logo Ata Volley logo Walliance
Serie B1

Il cammino della Walliance comincia sul campo di Busnago

Comincia in terra brianzola, sul campo della neopromossa Dolcos Busnago alle ore 18,30 di domani (sabato), il cammino dell’Ata Trento Walliance nel campionato di serie B 2021-2022. Per il gruppo allenato da Marco Mongera si tratta di una stagione nella quale dovrà dimostrare di aver imparato dalle esperienze degli anni passati a destreggiarsi in una categoria così selettiva per le più giovani, il cui gruppo storico quest’anno sarà supportato da due giocatrici più esperte come Emma Orlandini e Martina Bogatec.

L’avversario dell'esordio è la prima squadra di una società che ha acquisito il titolo di B1, dopo aver conquistato la B2 sul campo nella passata stagione, iscrivendo quindi una propria formazione ad entrambe le categorie, caso più unico che raro. In B2 giocherà la formazione Under-18, mentre il gruppo di B1, allenato da Mario Motta, può contare su giocatrici di esperienza, concentrati nei ruoli di palla alta. Contro l’Ata dovrebbe schierare la giovane Beatrice Erba in regia (classe 2001) in diagonale con l’opposta Nadia Rossi (1999), arrivata dal Don Colleoni di B1, mentre in banda le giocatrici di maggior peso con Sara Zonta (1992), pure lei reduce da una stagione al Don Colleoni di B1, e Nadia Ditommaso (1996), che invece la terza categoria l’ha affrontata al Parella Torino. Più giovani le centrali, ovvero Clelia Molinari Tosatti (2002) e Giulia Bizzotto (2003), proveniente da Bassano. Il libero è Sara Pistocchi (2001).

La Walliance schiererà Ilaria Granieri al palleggio, Greta Carosini opposta, Serena Blasi ed Emma Orlandini in banda, Maddalena Bertoldi e Martina Bogatec al centro, Rebecca Eccel libero. La partita potrà essere eseguita in diretta streaming sulla nostra pagina Facebook.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri

La nostra pagina Facebook