logo Ata Volley logo Walliance
Serie B1

Si torna al PalaBocchi: domani sfida all'ambizioso Offanengo

La vittoria conquistata a Busnago ha rappresentato un primo passo importante, ma il cammino verso la salvezza è appena cominciato e sarà comunque ancora lungo ed accidentato. Con questa consapevolezza la Walliance Ata Trento si appresta ad affrontare il primo match casalingo della stagione, in programma al PalaBocchi domani (sabato) alle ore 18, che la vedrà opposta ad una formazione attrezzatissima per la categoria come il Chromavis Abo Offanengo. La squadra cremonese ha allestito un organico molto competitivo, in particolare per quanto concerne il terzetto di palla alta, e arriva a Trento con tanta rabbia in corpo dopo il ko interno rimediato sabato scorso contro Crema, un 2-3 che non ha certo rispettato le attese della vigilia. Le ragazze di Giorgio Bolzoni hanno infatti vinto senza affanni il secondo e il quarto set, ma hanno perduto il primo e il terzo, gettando due match point nel tie break, perso per 15-17.

Il settetto cremonese può disporre di giocatrici di valore assoluto come le schiacciatrici Greta Pinali, nelle ultime due stagioni in A2 a Montale e San Giovanni in Marignano, e Martina Fedrigo, che la seconda categoria nazionale l’ha invece affrontata a San Giovanni in Marignano e a Martignacco. Con loro la prolifica opposta Martina Martinelli, reduce da una stagione al Lecco (B1) nella quale ha sfiorato la promozione in A2. Una lunghissima esperienza vanta anche Noemi Porzio (classe 1984), che vestito la maglia del Neruda Bolzano in A2 e da questa stagione si è nuovamente calata nel ruolo di libero. Insomma un avversario di rango che arriva a Trento per portarsi a casa la posta piena.
L’Ata riparte dalle buone cose messe in mostra sabato a Busnago, dove ha superato la neopromossa Dolcos per 3-0, sapendo che per qualche giornata non potrà contare su Greta Carosini, infortunatasi alla caviglia sinistra a metà del secondo set. Nello starting seven sarà quindi sostituita da Camilla Gitti, che giocherà in diagonale con Ilaria Granieri, mentre in banda troveremo Emma Orlandini, che a Busnago è stata la top scorer del match con 17 punti, e Serena Blasi, al centro Maddalena Bertoldi e Martina Bogatec con Rebecca Eccel libero.

La partita sarà trasmessa in diretta sul nostro canale Youtube.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri

La nostra pagina Facebook